le lezioni cominciano alla mattina presto e terminano quando il sole è calato, nel buio della notte. Perché la verità è che ogni giorno c’è qualcosa da imparare: è quella, la luce.

Bravo Antonì. Bravo, obbedisci Antonì. Quante volte se lo è sentito dire? E chi lo capisce dove sta il male e dove il bene? A meno che il mondo non si capovolga

Siamo animali fatti per stare insieme, per scambiare, condividere, mettere in comune. La fiducia è un talento, una moneta d’oro.

Una promessa d’amore mantenuta, un piatto speciale, una storia a quattro mani su un quaderno a colori con le farfalle trovato in un rifugio sulle colline

Ho sognato che facevo il bagno nel mare. L’acqua era coperta da una pellicola trasparente, come la plastica che si usa in cucina. Allora facevo un taglio con le unghie e con i denti per sentire l’acqua sul viso, per trovare qualcosa che si muovesse…

Avere una pop porno attitude, come si fa? Siete sicure di sapere come ci si comporta, ci si veste, si viaggia, si mangia, perfino, quando si è delle vere pop porno girl (woman)? Sì, no, forse?

Una sorta di fuga per canonem, un viaggio ardito e appassionante tra tecniche, suoni e citazioni musicali di uno dei libri più controversi del Novecento.

Quando tu ti dai, ricevi più di quanto dai. Più dai, più ti resta. Perché l’amore vero non si esaurisce

previous arrow
next arrow
Slider

BIOGRAFIA

Nata a Milano, vive a Pavia. Attrice e musicista, ha collaborato e scrive su diverse testate femminili, periodici musicali e pagine di cultura (Lyrica, Symphonia, Famiglia Cristiana, Il Domenicale, The Classic Voice, Donna Moderna, Per Me, Confidenze). È vice direttore del mensile Azienda Edicola. Con Lia Pierotti Cei ha curato Il segreto di Tutankhamon (Fabbri 1985), Madonna Costanza, regina di Sicilia e di Aragona  (Mondadori 1995) e Gino Marinuzzi, Tema con variazioni, Epistolario Artistico di un grande Direttore d’Orchestra (Mondadori 1996). Ha pubblicato nel 2004 il saggio La ineluttabile modalità dell’udibile. Allusioni e strategie musicali nell’Ulisse di James Joyce (Deainedi) e il romanzo Il mare immobile nel 2011 per Galaad edizioni.  >>LEGGI DI PIÚ